Chi Sono

La sfida

2015 Reading Challenge

2015 Reading Challenge
Virgilia has read 0 books toward a goal of 60 books.
hide
Powered by Blogger.

Post più popolari

Chi Mi Segue

17 maggio 2017
Buongiorno a tutti, oggi parliamo di un libro che vi stregherà e lo faremo in un modo particolare, infatti sono lieta di ospitare la penultima tappa del blogtour dedicato al nuovo meraviglioso thriller della Hawkins "DENTRO L'ACQUA":


Quest'oggi ripercorriamo parte della storia come se stessimo vedendo il film al cinema, con stralci della storia che io (la regista) immagino siano narrati dalla voce della protagonista.
Ero così immersa nell'acqua da non accorgermi di essere giunta a destinazione.Eccomi qui, nel centro di Beckford. Me ne sono resa conto all'improvviso, come se avessi chiuso gli occhi ed un istante dopo, per magia, li avessi riaperti qui.
Mi sentivo sempre più all'erta. Tenevo gli occhi fissi sull'asfalto e cercavo di non guardare verso il bosco e il fiume.
- Ci troviamo a Beckford nella provincia del  Worcestershire è qui che fa ritorno Jules per la tragica morte della sorella, annegata (O forse no?) nel fiume -

Sono scesa dall'auto. <Posso entrare in casa?> ... Ho guardato in su, verso la finestra [...] Ho salito i gradini senza vedere nulla, ma sentivo lo sciabordio dell'acqua e l'odore della terra, quella umida sotto gli alberi, e il tanfo delle foglie marce. E mi sono sentita riportare indietro nel tempo.

Dappertutto c'erano indizi delle tue ossessioni: grandi stampe incorniciate [...] e Il cane di Goya. Quest'ultimo lo odiavo più di tutti: una povera bestia che lotta per tenere la testa al di sopra della marea che sale. [...] Sono entrata nella stanza che adesso era il tuo studio: era pieno di macchine fotografiche [...]. E le fotografie che ovviamente coprivano ogni centimetro del muro.




- Nel film (il mio film ipotetico) viene riportata questa scena, Jules che ripercorre con lo sguardo la vita di quella sorella persa ormai da tempo, la stessa sorella che non aveva richiamato dopo quel messaggio in segreteria, la stessa donna che un tempo la scherniva d'avanti a tutti, quella bellissima ragazza acerba trasformatasi in una donna matura ma pur sempre bellissima; ed è per questo che le protagoniste femminili prendono l'una il volto di Renee Zellweger, l'altra quello dell'intramontabile bellezza italiana, Monica Bellucci, lascio a voi l'associazione! ;)

Ed infine, ma non per ordine di importanza, la giovane figlia di Nel Abbott: Jules, anche lei una bella adolescente, non la stessa bellezza della madre però, certo, gli stessi colori ma non quella malizia nello sguardo, ora pieno di rabbia ed odio verso quella zia che non ha aiutato la madre consumata dal dolore e dalla paura.
Lena prende il volto della bella e giovane Nina Dobrev.

Ma protagonista indiscusso rimane lui: IL FIUME DI BECKFORD.

In questo libro, che riguarda la mia vita e il fiume di Beckford, vorrei partire non dall'annegare, ma dal restare a galla. Perché è da lì che comincia la storia: dalla prova dell'acqua, dalle streghe che il fiume avrebbe dovuto accogliere o rifiutare.


  


0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Selene Legge

Cosa Ne Penso

uppix

Categories

Archivio

Persone Che Seguo

Banner

Image hosted by uppix.net

Gemellaggio

tinypic